Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 11:30

Competenze digitali in Italia: come colmare un vuoto che rischia di minare il nostro sviluppo [ b.10 ]

Le Linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale sono lo strumento strategico ed operativo fondamentale l’innesco di un circolo virtuoso tra la domanda di servizi, di partecipazione, l’offerta da parte delle organizzazioni pubbliche e private e lo sviluppo di professionalità innovative e adeguate per la rivoluzione digitale. Il Programma Nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali, promosso dall’Agenzia per l’Italia Digitale, presenta a FORUM PA 2014 la versione definitiva delle Linee guida dopo la conusltazione pubblica degli scorsi mesi.

Il risultato ambizioso che si vuole conseguire nel prossimo triennio è lo sviluppo delle competenze digitali italiane almeno ai livelli medi europei, valorizzando e rendendo prassi comune le eccellenze che già ci sono ed una tale impresa non può che avere responsabilità condivise, tutti sono chiamati in causa: istituzioni, pubbliche amministrazioni, mondo delle imprese, mondo della scuola e delle università, organizzazioni sindacali. Ma ciò che è più importante è che un progetto così ambizioso non può fare a meno di un forte e continuo endorsement politico che collochi le competenze digitali come chiave di volta di qualunque politica di sviluppo ed innovazione del nostro Paese.

Programma dei lavori

Coordina

Pirro
Intervento di Francesco Pirro a FORUM PA 2014
Francesco Pirro Responsabile Area "Studi, ricerca e pareri" - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti Guarda il video

Laurea in Matematica all’Università “La Sapienza” di Roma, dirigente AIPA dal 1998, responsabile del progetto G-NET e RUPA e a seguito di concorso pubblico direttore dell’Area Trasporto del Centro Tecnico dell’Autorità. E' stato iscritto all'albo speciale dei giornalisti come direttore responsabile della rivista ' in Rete' , presidente e componente di Osservatori, Comitati e Commissioni istituiti con DPCM e DM , è stato consulente della Protezione Civile per i sistemi di TLC e del Ministero della Giustizia per i sistemi di intercettazione. E' co-autore di libri e articoli a carattere tecnico. Ha ideato il modello di gara multifornitore del Sistema Pubblico di Connettività (SPC) e la Rete Internazionale della PA (RIPA) e diversi progetti innovativi tra i quali InnoW@tt PA e HI-PA , premiati in ambito nazionale e internazionale. Ha rappresentato il CNIPA in diverse trasmissioni televisive come responsabile della divisione tecnologie innovative. Ha ricoperto l'incarico di dirigente responsabile dei Sistemi Informativi in AGCOM. Attualmente dirige l'area studi, ricerca e pareri in AgID.

Chiudi

Presentazione del documento "Linee guida sulle competenze digitali"

Iacono
Intervento di Giuseppe Iacono a FORUM PA 2014
Giuseppe Iacono Vice Presidente - Stati Generali dell'Innovazione Biografia Vedi atti Guarda il video

Capo segreteria tecnica Assessorato Roma Semplice.

Laureato in Scienze dell’Informazione, ha 30 anni di esperienza in campo tecnico, gestionale e manageriale, come imprenditore, consulente, formatore. Ha coordinato progetti di miglioramento per aziende di profilo internazionale e sviluppato interventi di formazione e sviluppo competenze nel campo della gestione dei team, del project management e della qualità.

Da anni promuove iniziative in campo nazionale sui temi dell’innovazione, è stato Presidente dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione, di cui è anche co-fondatore (www.statigeneralinnovazione.it), già Presidente anche dell’Istituto Italiano Open Data, è stato coordinatore del gruppo di lavoro “Competenze per la cittadinanza digitale e inclusione digitale” del Programma Nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali, e advisor esperto dell’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano. Co-ideatore e docente del master Smart PA della Link Campus University e docente del master Innovare con il Cloud dell’Università degli studi di Padova.

Scrive periodicamente come protagonista collaboratore su www.agendadigitale.eu, curatore del canale Scuola Digitale, è membro del Comitato degli Esperti per l’innovazione di OMAT360 e “eSkills Ambassador” per i progetto europeo “e-skills 4 Jobs”. È autore di oltre 100 lemmi dei nuovi volumi Scienza e Tecnica dell’Enciclopedia Treccani dedicati a Informatica e Nuovi Media e di numerose pubblicazioni su riviste specializzate, su atti di convegni e di seminari, oltre che di diversi libri sui temi del management e dell’innovazione.

Chiudi

Barrese
Intervento di Rosamaria Barrese a FORUM PA 2014
Rosamaria Barrese Agenzia per l'Italia Digitale Vedi atti Guarda il video
Marras
Intervento di Salvatore Marras a FORUM PA 2014
Salvatore Marras Area egovernment e open government - - Formez PA Biografia Vedi atti Guarda il video
Responsabile dell'Area Innovazione Digitale di Formez PA, coordina progetti sulle competenze digitali, per la trasparenza, la partecipazione e l'accountability. Coltiva InnovatoriPA e altri servizi on line con la speranza la condivisione della conoscenza nella pubblica amministrazione diventi reale e diffusa. È interessato ai temi dell'apprendimento, della gestione delle conoscenze e della comunicazione con una particolare attenzione alle tecnologie. Ha studiato economia e statistica all'università Bologna, all'Istao di Ancona e ITP alla Bocconi di Milano.
 

Chiudi

Patini
Intervento di Franco Patini a FORUM PA 2014
Franco Patini Membro Steering Committee Formazione - Confindustria Digitale Biografia Vedi atti Guarda il video

Membro del Gruppo “Competenze Trasversali” nell’Osservatorio Università – Imprese della Fondazione CRUI. Membro dello Steering Commettee di Confindustria Digitale, Federazione delle imprese ICT aderenti a Confindustria, sul tema della Cultura e Competenze Digitali, con delega sullo Standard Europeo delle competenze ICT e-CF. Delegato di Assinform - associazione che in Confindustria Digitale raccoglie le imprese di IT - per il “capitale umano e la formazione”. Membro del Consiglio Direttivo di AICA, Associazione (professionale) Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico; Presidente della Sezione AICA del Lazio. Membro del Comitato Scientifico del Ministero dell’Istruzione per gli standard di competenze dei nuovi Istituti Tecnici Superiori. Membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’ITS “Kennedy” di Pordenone. Coordinatore nel 2014 del gruppo “e-leadership” Agenzia per l’Italia Digitale.

Chiudi

Ne discutono

Ragosa
Intervento di Agostino Ragosa a FORUM PA 2014
Agostino Ragosa Direttore - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti Guarda il video

Nato nel 1950 a Salerno, si è laureato in Ingegneria Elettronica e Telecomunicazioni presso il Politecnico di Napoli. Tra il 1978 e il 1994 lavora in Italcable, ricoprendo incarichi via via più prestigiosi, fino alla Direzione Operativa. Successivamente passa in Telecom Italia, dove rimane fino al 2003 partecipando alla creazione stessa di Telecom, assumendo incarichi dirigenziali in diverse Divisioni dell’azienda: dalla Direzione Servizi della Clientela Retail, alla Business Integration, alla Direzione della Società Learning Services. È stato Consigliere di Amministrazione in Telespazio, in Telesoft e in Atesia. Dal 2004 è CIO di Poste Italiane S.p.A. e Consigliere di Amministrazione di Postecom. Nel 2012 è stato nominato Direttore della neonata Agenzia Digitale Italiana

Chiudi

Coppola
Intervento di Paolo Coppola a FORUM PA 2014

Nato a Roma il 4 novembre 1973. Laurea in Scienze dell'Informazione conseguita nel 1997 con la votazione di 110 e lode/110 presso l'Università degli Studi di Udine. Dottorato in Informatica conseguito nel 2002 presso l'Università degli Studi di Udine. Professore associato presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università degli Studi di Udine dal 2002.

Chiudi

Atti di questo intervento

08_b10_coppola_paolo.mp3

Chiudi

Masera
Intervento di Anna Masera a FORUM PA 2014
Anna Masera Capo dell’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati – Responsabile della comunicazione Vedi atti Guarda il video

Atti di questo intervento

09_b10_masera_anna.mp3

Chiudi

Bono
Intervento di Sabrina Bono a FORUM PA 2014
Sabrina Bono Capo Dipartimento per la Programmazione, la Gestione delle Risorse Umane e Finanziarie - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Biografia Vedi atti Guarda il video
Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali del Ministero dell'Istruzione, dell'Univertità e della Ricerca dal 5 agosto 2013.
Laurea con lode in Giurisprudenza nell'a.a.1994/95 c/o LUISS Roma votaz. 110 con lode. 
Laurea in Scienze politiche (indirizzo politico-amministrativo) nel 2002/03 presso l'Università
degli studi di ROMA TRE con la votazione di 110 con lode. Abilitazione all'esercizio della professione di Avvocato.
Presso il Dipartimento della funzione pubblica  è stata Direttore del Servizio per gli affari legali e del contenzioso presso l’Ufficio affari generali e del personale (dal 1 gennaio 2006 al 19 luglio 2006). E' stata Vice Capo di Gabinetto del Ministero delle Comunicazioni (dal 20 luglio 2006 all'8 maggio 2008) e Vice Capo di Gabinetto vicario del Ministero dell’istruzione,
dell’università e della ricerca (dal 9 maggio 2008 ad agosto del 2013).
 

Chiudi

Atti di questo intervento

10_b10_bono_sabrina.mp3

Chiudi

Speed Speech

Angelaccio
Smart Campus

La soluzione "Smart Campus" prevede di introdurre stage nel campus universitario, in sinergia con le aziende, mirati alla formazione di professionisti del web con competenze che possono essere utilmente spese sul mercato del lavoro.

L'intervento è a cura del Prof. Michele Angelaccio dell'Università di Tor Vergata illustra e si inserisce nel convegno "Competenze digitali in Italia: come colmare un vuoto che rischia di minare il nostro sviluppo".

Questa è una delle soluzioni, presentate in risposta alla nostra call "Prendiamo impegni, troviamo soluzioni", inviata a partecipare all'edizione 2014 di FORUM PA.

Tutte le soluzioni sono visibili e commentabili sul sito FORUM PA Challenge.

Michele Angelaccio Associate Professor Web and Mobile Distributed Systems - Università di Roma Tor Vergata Vedi atti Guarda il video
Torna alla home