Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 16:15

Tecnologie in movimento: innovazione, urban intelligence e razionalizzazione CED come opportunità per la PA [ ws.07 ]

a cura di FORUM PA, HP e INTEL

La razionalizzazione delle infrastrutture tecnologiche della PA centrale e locale non è solo l’occasione per ottimizzare la spesa ICT, ma anche una opportunità per migliorare i servizi alle imprese ed ai cittadini attraverso la condivisione delle piattaforme tecnologiche innovative.  Ad esempio, l'implementazione di un framework aperto e condiviso per la Urban Intelligence permette di massimizzare i ritorni delle diverse entità coinvolte, la federazione delle competenze, e la massima utilizzazione del capitale investito.

Il Report del laboratorio sarà veicolato dalla redazione del FORUM PA alla propria community di operatori pubblici.

 
 

Programma dei lavori

Coordina

Melchionda
Michele Melchionda Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati - Servizio per la gestione del centro unico servizi - Corte dei Conti Biografia

Esperto nella gestione e conduzione di infrastrutture tecnologiche e nella erogazione di servizi IT, è attualmente Dirigente Responsabile del Centro unico servizi della Corte dei conti presso la DGSIA.

Tra i progetti di spicco seguiti per conto del settore pubblico, in sinergia con i principali player tecnologici, si annoverano progetti di IT trasformation, consolidamento infrastrutturale, gestione data center e disaster recovery, sicurezza, collaborazione e gestione documentale, implementazione di architetture orientate ai servizi.

Si pone come figura di riferimento per l’IT in ambito pubblico ed è noto per la forte spinta Innovativa presente nei numerosi progetti realizzati.

È laureato in Management pubblico ed egovernment e in Scienze dell’Amministrazione, con un Master in Governance, Management e eGovernment delle Pubbliche Amministrazioni.

Chiudi

Testimonianze

Bonasso
Humberto Bonasso Dirigente Servizio Innovazione e Sviluppo Informatico - Banca d'Italia Biografia

Laureato nel 1976 in Ingegneria Elettronica presso l’Università La Sapienza di Roma.

Ha iniziato la propria esperienza professionale occupandosi per due anni di progettazione di sistemi di automazione applicati all’industria militare nell’ambito di una azienda internazionale del settore operante in area romana.

Nel 1980 è assunto dalla Texas Instruments, sede italiana, nel ruolo di specialista su componenti elettronici avanzati applicati a vari settori industriali. Nel corso di un triennio di attività, collabora attivamente con team internazionali per lo sviluppo del mercato ed entra in contatto con molteplici realtà aziendali italiane ed estere offrendo in particolare consulenza sulle opportunità di innovazione tecnologica applicata a prodotti e servizi di mercato.

Nell 1983 entra attraverso un concorso in Banca d’Italia, nel settore dei servizi di elaborazione dei dati.  Si occupa inizialmente di problematiche di integrazione tra sistemi di elaborazione aventi standard di comunicazione eterogenei . Nel corso degli anni assume via via posizioni di coordinamento crescenti negli ambiti dello sviluppo di sistemi datawarehouse, delle soluzioni per la comunicazione e la collaborazione, delle tecnologie per l’utente finale. Attualmente, nell’ambito dello staff di direzione del Servizio di innovazione e sviluppo informatico, è responsabile delle relazioni con l’utenza per il comparto aziendale.

Chiudi

Borselli
Leonardo Borselli Responsabile Settore Sistemi Informativi e Tecnologie della conoscenza - Regione Toscana
De Paola
Sergio De Paola Dirigente per i Sistemi Informativi, Statistici e la Comunicazione - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Biografia

Romano, sposato con due figli.

Laurea in Ingegneria Elettronica presso la Sapienza di Roma.

Sottotenente delle trasmissioni, entra in IBM Italia quale sistemista nella area dei Grandi Clienti.

Esperienze successive in varie aziende: (ISI spa, Teleinformatica spa, Sipe Optimation, Datapoint) sempre in ambito della Pubblica Amministrazione, poi consulente in vari Enti della PA centrale e locale.

Attualmente Dirigente del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, con l’ incarico di gestire la Divisione II (infrastruttura ICT) della Direzione Generale Sistemi Informativi e Statistici.

Ha recentemente realizzato il cloud privato tra i CED Arte-Nomentana del Dicastero. Si occupa della rete, dei CED, della sicurezza informatica, della posta elettronica e  del funzionamento della infrastruttura.

Ha redatto capitolati di gara ed è stato membro di commissioni aggiudicatrici e di collaudo di varie forniture in ambito PA.

Chiudi

D'Angelo
Massimiliano D'Angelo Dirigente dell’Area Architetture, Esercizio Centrale e Distribuito - INPS Biografia

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università “La Sapienza” di Roma è Dirigente dell’Area Architetture, Standard e TLC della Direzione Centrale Organizzazione Sistemi Informativi dell’INPS.

Chiudi

Fino
Anna Fino Funzionario Ufficio Statisitca - Ministero della Giustizia Biografia

Funzionario informatico presso l’ ”Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale” url:https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_12_3_1_7.wp, del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero di Giustizia dal 2000. In cui svolgo sia attività informatiche che statistiche. Dal 2009 sono vice responsabile della sezione “Statistica istituzionale e supporto direzionale”dedicata a analisi, elaborazione e diffusione dei dati riguardanti l’attività istituzionale del Dipartimento (gestione dei detenuti) e le risorse correlate fornendo strumenti di supporto per le decisioni. Sono laureata in Scienze dell’Informazione all’università di Bari nel 2007 ho conseguito un master in Statistica per la gestione dei sistemi informativi all’università La Sapienza di Roma.

Chiudi

Gonzales
Lorenzo Gonzales Strategist – Enterprise Group - HP EMEA Biografia

Lorenzo Gonzales è Strategist di Helwett Packard Enterprise EMEA, con responsabilità in iniziative strategiche di trasformazione e innovazione abilitate da tecnologie digitali, tra cui il Cloud Computing.

Entrato in HP Italiana nel 1996 come Project Manager, a partire dal 1999 ha assunto diversi incarichi manageriali in aree di crescita del business, tra cui e-solutions, rich media services, enterprise integration, SOA, in stretta collaborazione con l’HP Italy Innovation Center e altre strutture internazionali di HP. In questi incarichi ha avuto la responsabilità di sviluppare il portafoglio di soluzioni, competenze e business assegnatogli, localizzandolo e verticalizzandolo in funzione delle esigenze del mercato locale. Ha regolarmente collaborato in iniziative a livello europeo e mondiale.

In ambito nazionale, Lorenzo Gonzales ha coordinato e collaborato con gruppi di lavoro in Assinform e Confindustria in iniziative relative alla diffusione delle tecnologie nel Sistema Paese.

Lorenzo ha iniziato la sua carriera professionale nel 1987. Nel 1992 è entrato in GEIS (General Eletric Information Services) come Programmatore e successivamente ha assunto l’incarico di Project Manager fino al 1996.

Nato a Milano nel 1965, Gonzales si è laureato in Fisica presso l’Università La Sapienza di Roma nel 1989 ed è stato certificato come Visitor presso l’Università degli Studi di Parigi Sud (Orsay) per il biennio di informatica nel 1985.

Chiudi

Discussione con i partecipanti

Torna alla home