Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 17:00 a 18:00

TAVOLA ROTONDA: L'evoluzione del ruolo della Centrale Acquisti regionale e la relazione con i provveditorati delle Aziende Sanitarie [ ws.147 ]

Il processo di centralizzazione degli acquisti nella Regione Lazio ha vissuto un'importante evoluzione dal 2008 ad oggi. La Centrale Acquisti, nata come Area regionale responsabile della gestione di procedure di gara centralizzata nel settore sanitario, è stata potenziata nel tempo, fino a diventare nel 2013 una Direzione che ha spostato il proprio focus dalla mera riduzione dei prezzi di acquisto alla pianificazione e controllo delle forniture ed alla promozione ed adozione di logiche di appropriatezza della spesa per beni e servizi. Elementi essenziali per il raggiungimento effettivo degli obiettivi della Centrale Acquisti sono il governo e coordinamento delle attività relative agli approvvigionamenti di Aziende Sanitarie, la collaborazione della Centrale Acquisti con la Sanità Regionale, il completamento del percorso di informatizzazione avviato. In tale contesto, è evidente come una relazione efficace con il Provveditorato delle Aziende Sanitarie rappresenti un fattore critico di successo nell'accompagnamento di questa evoluzione della Centrale Acquisti. 

Programma dei lavori

Moderatore

Longo
Elisabetta Longo Direttrice Centrale Acquisti - Regione Lazio
Degrassi
Flori Degrassi Direttrice Salute e Integrazione Sociosanitaria - Regione Lazio

Interventi

Coiro
Ilde Coiro Direttore Generale Azienda S. Giovanni
Agostinelli
Giovanna Agostinelli Dirigente Area Pianificazione e Programmazione
Camponi
Cristiano Camponi Provveditore ASL Roma E Biografia

Cristiano Camponi, nato a Roma nel 1973, è il Direttore Amministrativo dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma dall’ottobre del 2015.

Dopo la Laurea in Giurisprudenza ed il superamento dell’esame di abilitazione alla professione di Avvocato ha conseguito un Master di II livello in management sanitario e l’attestato di formazione manageriale necessario per l’iscrizione nell’Albo nazionale dei Direttori Generali.

Parallelamente ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico e l’abilitazione per l’esercizio della professione di Avvocato Rotale.

Dal 1999 ha ricoperto diversi ruoli nell’ambito di Enti del Servizio Sanitario Regionale ( A. O S.Camillo –Forlanini, Ares 118, Ministero della Salute, IFO, Asl RM E, Asl RMA, A.O. S.Giovanni Addolorata,) in particolare interessandosi alla gestione diretta del contenzioso con iscrizione nell’albo speciale degli avvocati, alla comunicazione istituzionale, alla contrattazione collettiva, agli appalti di beni e servizi, ricoprendo in tale contesto il ruolo di direttore di Unità Operative complesse, fino all’attuale incarico di direzione strategica.

Chiudi

Torna alla home