Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 10:00 a 11:00

Il progetto Sapienza Digital Library per il riuso dei documenti digitali: sfide e opportunità. [ ws.49 ]

La Sapienza Digital Library è un progetto di ricerca nato da uno sforzo comune della Sapienza Università di Roma e del Consorzio interuniversitario CINECA. La digital library (sapienzadigitallibrary.uniroma1.it) al momento raccoglie 19 collezioni, composte da più di 11.000 risorse rappresentate da circa 500.000 oggetti. I materiali digitali raccolti abbracciano diverse tipologie di formato e testimoniano sia il respiro multidisciplinare dei contenuti, che il lavoro di cura digitale delle diverse organizzazioni della Sapienza: dipartimenti, biblioteche e musei. La Sapienza Digital Library custodisce e conserva i materiali digitali nel lungo termine, offrendo specifici servizi tecnologici di raccolta, archiviazione e disseminazione.

La conservazione digitale a lungo termine garantisce che tali materiali possano essere riusati, non solo nell'immediato presente, ma anche nel lontano futuro.

Il seminario dimostrerà come il progetto, avendo adottato misure specifiche in fase di creazione dei contenuti digitali e avendo seguito linee guida e standard internazionali ben consolidati in questo campo, sia in grado di essere interoperabile, sia con altri sistemi tecnologici, che con le esigenze legate al paradigma dei Linked Open Data. Terminata la fase sperimentale, l’offerta per gli utenti si estenderà in modo consistente, con le collezioni di libri delle biblioteche della Sapienza, digitalizzate nell’ambito del progetto Google Book.

Programma dei lavori

Di Iorio
Angela Di Iorio Coordinamento tecnico-informatico progetto Sapienza Digital Library - Sapienza Università di Roma Biografia

Angela Di Iorio lavora per Centro Sistema Bibliotecario della Sapienza Università di Roma e si occupa delle attività di progettazione della struttura di archiviazione dei dati di Sapienza Digital Library (sdl.uniroma1.it) e della pubblicazione delle collezioni.. Laureata con lode in Informatica umanistica ed è un esperto di digital library e di conservazione digitale da più di dieci anni, ed è membro del comitato editoriale dello standard PREMIS (www.loc.gov/standards/premis) per i metadati di conservazione digitale, mantenuto dalla Library of Congress.

Chiudi

Torna alla home